domenica 21 febbraio 2016

Recensione La degustazione - Mickie B. Ashlinkg

Buon pomeriggio lettori! :D
Oggi pomeriggio voglio parlarvi di un libro che, come avrete letto dal WWW del 17 febbraio, mi girava per la testa da un po', ma che ovviamente non trovavo. Perchè è un peccato ricordarsi i collegamenti tra contenuto del libro e titolo...
Ma torniamo a noi!  Ecco a voi trama e recensione :D

Titolo: La degustazione
Autore: Mickie B. Ashlinkg
Pagine:  268
Editore: Dreamspinner
Pubblicato: 2013
Prezzo: ebook 5.60 €

TRAMA Quello che sarebbe dovuto essere un breve interludio diventa qualcosa di più profondo quando Lil Lampert incontra Grier Dilorio alla Degustazione di Chicago. Lil è in città a far visita ai suoi buoni amici Jody Williams e Clark Stevens, e non aveva intenzione di rimorchiare un uomo più giovane e scoprire un reciproco interesse per l’architettura, il design d’interni, e una perversione sessuale unica che fa tornare Lil per saperne di più. 

In apparenza, Grier è la quintessenza del “bad boy” che ama la velocità, i tatuaggi e la pelle; ma Lil scopre lentamente un altro lato della sua personalità: altruista, responsabile e tenero, soprattutto con Luca, il figlio che ha dovuto rinnegare. Con l’amore e il sostegno di Lil, Grier prenderà una decisione chiave per aprire la porta a un possibile futuro insieme, un futuro che include la paternità, qualcosa che Lil ha sognato ma non ha mai osato esplorare.


Iniziamo col parlare dei protagonisti. 
Uno è un famoso architetto, Lil, che va a Chicago a trovare due suoi amici. Da giovane era un fantastico Don Giovanni, ma con l'avanzare dell'età inizia a preferire le storie serie e durature. E' un uomo maturo, con la testa sulle spalle. Gentile e altruista. Più di una volta ha messo Grier davanti a tutto. E' anche un dolcissimo padre, si merita tutto quello che il futuro ha intenzione di donargli.

Grier, come penso abbiate capito, è l'altro protagonista. Fratello minore e figlio, è sottomesso alla famiglia, composta dal fratello maggiore e dal padre. E' un uomo molto dolce, che si fa in quattro per gli altri, ma nessuno si rende conto che anche lui è umano, che ha bisogno di riposo, dolcezza e amore nella sua vita. Non sanno nemmeno che quando arriva al limite è capace di ribaltare tutte le carte in tavola e cambiare il risultato del gioco. Ed è proprio quello che farà, combatterà per i propri diritti, per la propria felicità. Per la SUA vita.

Devo dirvi la verità, sono molto soddisfatta e fiera di lui (nemmeno fosse il mio bambino xD)

Vi sono anche un paio di lati negativi di questo libro, però. 
Sinceramente penso che lo svolgimento della storia sia stata un po' troppo veloce: il tutto si svolge nel giro di due settimane. 
E poi avrei tanto voluto un epilogo che mi spiegasse (anche se si capisce bene dal finale del libro), in modo più approfondito, come continua il rapporto tra i due ragazzi. Io amo gli epiloghi! *___*

Nonostante tutto, mi devo dire molto soddisfatta di questo libro. Ha saputo tenere alta la mia attenzione e anche la mia incazzatura verso una certa donna... (no, non vi dico chi è così dovrete leggere il libro :3).
Sarà un libro che rileggerò molto volentieri, possibilmente solo il finale: non posso stare in ansia ogni volta D: (come se il finale cambiasse ahahahah)

Ho deciso di dare a questo libro 4 cuoricini!


heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb1_t heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t[5] heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb6_t[1]


Consiglierei questo libro… Per la dose di sesso presente nel libro, consiglierei la lettura dai 16 anni in su.

- Claire

Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto questo post, lascia un commento...fa sempre piacere ricevere un feedback! ;)