lunedì 15 febbraio 2016

Viaggi nel tempo | V di Valentina!


Buonasera lettori! Come state?

Anche se in ritardo continuiamo la rubrica dei viaggi del tempo! Oggi voglio parlarvi di Valentina. Chi se la ricorda? Io andavo matta per Valentina, soprattutto perché la leggevo a fine elementari/inizio medie, età decisamente giusta. Spesso mi ritrovavo nei suoi pensieri, nelle sue azioni. Ora dovrò rileggere quelli che possiedo, ho davvero bisogno di rileggere le sue avventure.

Quanti di voi amavano i suoi libri? 

Iniziamo con un ripasso dei personaggi principali :D



Valentina è una ragazzina di 13 anni dai capelli biondi. È una persona solare, allegra, intelligente e curiosa. Mi ha sempre ispirato simpatia, affrontava avventure a cui mi sarebbe piaciuto partecipare. Da piccola invidiavo anche il rapporto con il fratello Luca. Ora che ho due fratelli piccoli mi chiedo come potessi pensare una cosa del genere! Sono delle pesti quei bambini D:



Ed ecco qui il piccolo Luca, fratello minore di Valentina. Non essendo il protagonista mi ricordo poco di lui, ma ricordo quando fece perdere la memoria a mamma Maria a causa di smanettamenti vari con la pentola a pressione :D 



Parliamo anche della terza figlia Castelli, Irene. Questa dolce ragazzina viene adottata dalla famiglia Castelli in età adolescenziale. Viene abbandonata appena nata e cresce in un orfanotrofio, finché non scappa e Benedetta, una simpatica nonnina, non la accoglie in casa.




Vogliamo non parlare di Tazio, fidanzato di Valentina sin dalle elementari? Ragazzo dolcissimo, romantico e con la testa sulle spalle. Chi non vorrebbe un ragazzo del genere? *__*




Ottilia! Non poteva mancare lei, la migliore amica di Valentina. Ragazza dai capelli ricci, simpatica, esuberante e schiatta. Insomma, una ragazzina senza peli sulla lingua :D




Ci sono molti altri protagonisti, che però vi citerò e basta, anche perché è difficile fare descrizioni: non si trova quasi nulla su questa saga, con tutto che sia stata davvero molto numerosa. Voglio ricordare con voi mamma Maria e papà Stefano, zia Elsa, il nonno Bruno e la nonna Elena. Ovviamente non ci potremmo mai dimenticare della cugina Lia :D

Passiamo però ad alcune informazioni. Valentina nasce dalla penna di Angelo Petrosino, scrittore, traduttore e giornalista italiano. Ha scritto numerosi libri, la maggior parte dei quali riguardano Valentina. Le saghe che la riguardano sono:
  •           Valentina;
  •           Piccola Valentina;
  •           V = Valentina;          
  •       Le regioni d’Italia con Valentina;
  •           Speciali di Valentina;
  •           Valentina & Co..

Se ho contato bene, Angelo ha scritto 100 libri di su lei. Sapete questo cosa significa, vero? Che ovviamente io li voglio tutti. Anche più di quelli di Geronimo. Valentina, è magnifica. Ho magnifici ricordi legati a questa saga. Ho gli occhi a cuoricino *______*

- Claire

4 commenti:

  1. NOOOOOOOOOOOOOOOO ç_ç Valentina me la sono persa :) io leggevo i diari delle ragazzine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nooooo!! Puoi sempre recuperare, io ogni tanto la rileggo :D
      Devo informarmi sui diari delle ragazzine, non so cosa siano :)

      Elimina
  2. Che salto nel passato!
    Adoravo leggere Valentina, andavo sempre in biblioteca e prendevo ogni volta in prestito un libro dei questa serie ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io li prendevo sempre in biblioteca! Finchè le bibliotecarie non mi hanno traumatizzata, poi ho iniziato a comprarli :D

      Elimina

Se ti è piaciuto questo post, lascia un commento...fa sempre piacere ricevere un feedback! ;)