giovedì 14 aprile 2016

Recensione | Guardiano di Mary Calmes

Ciao lettori <3
Come sta andando la settimana? :D
Questo pomeriggio voglio parlarvi di un libro che mi ha tenuta incollata alle pagine. Non me ne sarei dovuta stupire, alla fine la scrittrice è Mary Calmes! Sto parlando di "Guardiano" :D  

Vi lascio trama e recensione :D 

Titolo: Guardiano
Autore: Mary Calmes
Pagine:  178
Editore: Dreamspinner Press
Pubblicato: 22 maggio 2012
Prezzo: ebook 4,82 €

TRAMA La vita di Jude Shea cambia completamente quando salva un cane che chiama Joe. Anche se Jude ha già abbastanza problemi ad occuparsi di se stesso - non ha nemmeno un lavoro - non riesce ad abbandonare l’animale bisognoso. Poi, una sera, un uomo si presenta a casa sua per rivendicare il nuovo amico di Jude. Mentre fuggono da un attacco a sorpresa, Jude scopre che “Joe” non è quello che sembra. 

Eoin Thral è un guardiano di una dimensione alternativa, e dopo aver condotto Jude oltre il velo che separa i loro mondi, si trasforma in un uomo muscoloso e affascinante, che spicca per la sua abilità nel combattimento, non per la capacità di amare. Jude si trova immerso nel mondo di Eoin e deve affrontare la battaglia della sua vita per garantire un futuro felice a entrambi.


Vi voglio dire solo una cosa: se trovate un uomo come uno dei due che sto per presentarvi, signori e signore, sposatevelo! Ma di corsa anche! :D 

Jude Shea è un ragazzo come tutti gli altri: 26 anni, bello, giovane, con un caratterino niente male e una spiccata propensione a non perdonare chi lo tradisce (in tutti i sensi). Anche la sua vita era come quella di tutti gli altri: problemi al lavoro, problemi a dormire, problemi con i fidanzati. 
Finchè una notte (perchè è normale andare a fare trekking alle 3 della mattina) non trova un cane ferito e infreddolito e decide di andare ad accarezzarlo per salvarlo e portarlo a casa (perchè è normale anche questo, ovvio. Magari una visitina la farei, eh Jude...). E secondo voi poteva essere un cane piccolo? Eh no! E' un cane gigante! 

Voglio riportarvi un pezzo di libro che mi ha fatto troppo ridere e dimostra benissimo quando Jude sia anche molto ingenuo e tenero :D

"No, probabilmente è un incrocio tra un Terranova o un cane dei Pirenei e qualcos'altro. Tranne per la forma delle orecchie e il muso mi sembra una di quelle razze. Ma il naso e la forma della testa sembrnao quelli di un cane da slitta. Potrebbe davvero esserci una parte di lupo qui; non posso saperlo. Ma è un cane enorme. Pesa più di cinquanta chili e sono tutti muscoli. Non c'è un grammo di grasso."
Jude gemette.
"Non ho spazio per una cane così grande in questa struttura." disse la dottoressa dispiaciuta.
"Neanche io." le assicurò Jude.
"Allora ti suggerisco di trovare il suo padrone."
"Se cerca di mordermi?"
"Se cerca di morderti non me ne preoccuperei." sospirò la dottoressa.
"Perchè?"
"Perchè, signor Shea, se ti attacca, quello ti uccide."


Giusto per farvi capire che cosa gigante sono questi cagnoloni! *_*

E questo signori va nella lista delle cose da dire quando stai cercando di incoraggiare qualcuno a prendersi cura di un cane gigante! Complimenti Doc, come lei nessuno mai! :D

Ma torniamo al nostro Jude. La sua vita viene scombinata ancora di più quando degli uomini lo inseguono per catturare il suo cane, Joe. E per scappare, Joe, lo riporta nel parco facendogli attraversare il velo. Il vero carattere di Jude viene fuori in questa parte di romanzo. Dovrà avere fiducia in Joe, credere in se stesso, aspettare e stringere i denti. Ma quando incontri l'amore vero faresti di tutto pur di tenertelo stretto: anche se questo significa spezzare il proprio cuore e dividerlo in due mondi diversi e lontani tra loro. 

Eoin Thral è un guardiano di dimensioni decisamente giganti, rude e brusco, un ottimo combattente ma che non sa come si ama. Eppure è un uomo che sa fare promesse, che se anche ama il suo compagno più di se stesso sa che prima deve compiere il suo dovere. E' un uomo molto affidabile, crede in quello che fa e in molti altri combattenti credono in lui. 

E' un uomo che promette e mantiene, una montagna. Sinceramente costruirei molto volentieri le mie fondamenta su un uomo del genere. 

E' difficile esprimere le emozioni che mi ha fatto provare questo gigante buono, ma sono state bellissime. E' bellissimo come crede veramente nel suo compagno, come porta fede ai suoi doveri, come impara ad amare e ad essere amato. Come sacrifica tutto quello che ha per l'amore. Quanta fiducia c'è in questo gesto? E' magnifico <3 

Ho trovato solo un lato negativo, che tanto negativo non è: avrei voluto un "dopo" più lungo. Ho la passione per gli epiloghi *__*


heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t heart292_thumb7_thumb_thumb_thumb2_t 


Consiglierei questo libro… dai 16 anni in su. Fidatevi, è qualcosa di fantastico. Vale davvero la pena leggerlo <3 


- Claire

2 commenti:

  1. Che trama particolare, davvero! ^^ Uhh che teneri quei cagnoloni :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Trama davvero bella e libro bellissimo! <3
      Siii! Immagina un mix tra loro due e ti comparirà in mente Joe :D

      Elimina

Se ti è piaciuto questo post, lascia un commento...fa sempre piacere ricevere un feedback! ;)